cuore infranto2Hai Bisogno di Aiuto?freccia destra

Contattaci per Assistenza!

Separazione consensuale o giudiziale Roma

La separazione personale dei coniugi è un istituto giuridico messo a disposizione dall'ordinamento per permettere ai coniugi che non tollerano oltremodo la prosecuzione della convivenza di far cessare la coabitazione e gli obblighi di fedeltà, sciogliendo altresì la comunione dei beni.

Il nostro codice civile disciplina questo istituto agli articoli 150 c.c. e seguenti.

Effetti Separazione personale dei coniugi

La separazione non pone fine agli effetti del matrimonio: non viene meno lo status di coniuge, permane il dovere di contribuire nell'interesse della famiglia, nonchè il dovere di mantenere il coniuge più debole e la prole. Inoltre il coniuge mantiene nei confronti dei figli il dovere di educarli ed istruirli.

Differenza tra separazione e divorzio

La separazione, contrariamente al divorzio, ha carattere transitorio.

Infatti, una volta separati i coniugi possono anche decidere di ricongiungersi facendo venir meno la separazione.

Tipi di separazione

I coniugi possono optare per la separazione consensuale o giudiziale. Nel primo caso raggiungono un accordo comune che viene omologato dal giudice. In caso di assenza dei presupposti per procedere ad una separazione consensuale si ricorre alla giudiziale, in cui è il giudice, a seguito di un'istruttoria, a decidere le condizioni di separazione.

In questo caso può anche essere richiesto l'addebito per violazione degli obblighi nascenti dal matrimonio.

Per procedere ad una separazione personale nel Comune di Roma affidati ad un legale radicato sul territorio della capitale!