cuore infranto2Hai Bisogno di Aiuto?freccia destra

Contattaci per Assistenza!

Dare mandato all'avvocato

Sancire l'accordo per l'assegnazione di una pratica legale ad un avvocato non è una cosa da fare con leggerezza.

Quando si sceglie un avvocato bisogna valutare tutti i risvolti positivi e negativi che può avere questa azione. Innanzitutto viene in rilievo la disciplina legale del mandato. Il mandato è il contratto che obbliga il mandatario a porre in essere determinati atti giuridici in favore di un altro soggetto: il Mandante (che sarebbe il cliente nel nostro caso).

Un Buon Avvocato

Un buon avvocato tiene sempre a mente l'obbligo di BUONA FEDE (obbligo comune ad entrambe le parti, non dimentichiamocelo!), contemporaneamente dovrà esercitare correttamente la propria professione per fare al meglio gli interessi del cliente, lavorando in modo analitico e non tralasciando nessun cavillo burocratico: questo farà la differenza in aula!

Se volete maggiori informazioni sul nostro metodo di lavoro e sulle garanzie che offriamo al nostro cliente per una giusta difesa in giudizio non esitate a contattarci gratuitamente.

 

 

Tel. 342.05.02.200

Mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per maggiori informazioni: http://www.consiglionazionaleforense.it